Pagine

Lettori fissi

Seguimi su bloglovin

Follow on Bloglovin

AVVISO

" Le opinioni espresse in questo blog sono assolutamente personali. I contenuti dei post non sono utilizzabili per altri scopi, se non previa autorizzazione del proprietario del blog. "

Grazie dell'attenzione, Tullia.

Translate

lunedì 9 dicembre 2013

E vai sono tornata in connessione…

Caspita che fatica. questi giorni di assenza forzata sono stati infiniti. Purtroppo il mio pc aveva deciso di andare in vacanza anticipatamente rispetto al periodo natalizio, ma fortunatamente è arrivato anche Babbo Natale in anticipo che ci ha dato una grande mano a risolvere il problema. Probabilmente circa un mese fa è caduto un fulmine vicino a casa nostra e ha danneggiato parte del sistema operativo del pc. Lui si accendeva ma non partiva più!!!

Quindi mi scuso con tutte/i per non essere più passata, non l’ho fatto per mancanza di tempo (anche se ci sta pure quello), ma proprio per motivi tecnici indipendenti dalla mia volontà, e dalla mia incapacità di usare il cellulare per postare qualcosa. Ora devo recuperare tutto ciò che è andato perduto nel vecchio hard disc e riconfigurare tutto oltre a caricare tutte le foto nuove, perchè ne ho tante da farvi vedere…

Ma una cosa devo dirvela subito, non sto’ più nella pelle… anzi ve la mostro

1469777_565676420173242_1133989789_n

Ho fatto la prima presentazione del mio libro…

Come potrete ben immaginare ero ultraemozionata, tanto che a metà della prima frase ho dovuto allontanare il microfono per respirare e smettere di piangere.

Luca, il mio carissimo supporter della casa editrice, mi ha rincuorato e calmato, nonchè guidato con una serie di domande a cui dovevo rispondere per spiegare cosa mi ha portato a rendere pubblico questo lavoro che tenevo nel cassetto da tempo, e cosa mi aspetto che possa portare la lettura dello stesso. Vi assicuro che non sarei mai riuscita a leggere le parole che avevo scritto quindi ho delegato il compito alla carissima Daniela, insegnate e referente H dell’istituto comprensivo di mia figlia, che lo ha svolto in modo egregio. Mi sono emozionata ancora di più perchè ha dato il giusto senso e il giusto peso alle parole come mai mi sarei aspettata di sentire… Scusate ma mi emoziono ancora adesso solo a pensarci.

Vedere tanti dei miei parenti che non riesco mai ad incontrare , perchè gli impegni di tutti sono sempre tanti, mi ha fatto tanto piacere, soprattutto perchè hanno trovato il tempo per venire a condividere questo momento con me. Grazie a tutti.

Ora se non vi dispiace vorrei spendere due parole per ricordare una persona che non c’è più e che non ho avuto il tempo di imparare a conoscere come avrei voluto. La lontananza tra i nostri paesi è tanta; lei è spagnola di Valencia, dopo sposata è tornata col marito al suo paese, ma l’ho sempre avuta nel cuore perchè era una persona dolce e semplice e non si meritava ciò che le è accaduto. Una preghiera ed un saluto grandissimo ad Eugenia, la moglie di mio cugino che a soli 42 anni se n’è andata per quel maledetto male che si chiama “Tumore”…

Scusate ma glielo dovevo.

A presto.

9 commenti:

Dony ha detto...

Che bello rileggerti Tully!!!!
Sono felice che la presentazione del libro sia andata bene, immagino l'emozione che avrai provato in quei momenti...io penso che me la sarei data a gambe levate ancora prima di profferir parola, tu sei stata bravissima...d'altronde, a meno di essere dei pezzi di ghiaccio senza emozioni, era davvero dura uscirne senza versare una lacrimuccia, trattandosi di un'autobiografia che tratta un tema delicato era normale che ne fossi piu' che coinvolta!
Pero' mi pare di capire che è stato un successo, e alla fine questo conta!
Ottimo per il pc, anche se non riesco del tutto a gioire dopo aver letto la notizia finale...un anno solo in piu' di me...mi vengono i brividi, e immagino come tu possa sentirti...
Intanto adesso sei di nuovo qui, usalo piu' spesso il tuo blog per buttare fuori le emozioni negative!
Ti abbraccio forte, bentornata!

Stefania Vitaliano ha detto...

Bentornata...complimenti e te li meriti tutti. Un abbraccio forte !

kilara ha detto...

Bentornata!E complimenti per il tuo libro!Chissà che emozione parlarne di fronte a tanta gente!
Mi dispiace per la tua amica!Purtroppo so cosa vuol dire!

elsa ha detto...

Che bello rileggerti! sono felicissima che tutto sia andato bene, che la presentazione del tuo libro è stato un successone (e non poteva essere altrimenti).
Ti abbraccio forte forte
Elsa

supernonnaRosa ha detto...

Ben tornata Tullia!immagino tua gioia nel vedere realizzato un tuo sogno ed...io gioisco con TE!!
Un abbraccio.
Rosa

Pinuccia ha detto...

Bentornata Tullia.
Una gioia immensa immagino la tua anche se velata dalla grande maliconia per una persona cara che se ne è andata.Così giovane poi!!!
Ti abbraccio forte forte e ti ringrazio del tuo essere passata da me.
Un bacioneimmenso e buon tutto

Pinuccia ha detto...

Bentornata Tullia.
Una gioia immensa immagino la tua anche se velata dalla grande maliconia per una persona cara che se ne è andata.Così giovane poi!!!
Ti abbraccio forte forte e ti ringrazio del tuo essere passata da me.
Un bacioneimmenso e buon tutto

Lufantasygioie ha detto...

mi spiace per l'inconveniente del pc,per fortuna che aesso è tutto ok.
Ho letto della tua perdita,mi spiace immensamente pensare che Eugenia ha la mia stessa età....
Ti lascio un bacio,a presto
lu

claudia bijoux ha detto...

Bentornata Tullia .Complimenti per il libro ,immagino la tua emozione .Mi dispiace per la tua amica .Un abbraccio Claudia